ADB TIPS!!!

qualcosa che ti potrebbe
essere utile…

😲 SAI CUCIRE LE SCARPETTE DA PUNTA

Sai cucire le scarpette da punta?

Se la risposta è no continua a guardare questo tutorial, prepara il materiale e cominciamo!

Prendi la scarpetta e identifica la cucitura sul lato esterno, rivoltale, e identifica la medesima cucitura sul lato interno, a questo punto prendi il nastro in raso e mettilo più indietro ed inclinato verso la punta della scarpetta e comincia a cucirlo orizzontalmente alla fodera.

Ora prendi l’elastico e cucilo prima orizzontalmente e poi lungo tutto il suo perimetro.

L’elastico deve essere collocato più interamente, tanto che i due capi dovranno essere molto vicini alla soletta.

Ripeti tutta l’operazione sull’altro lato e non scordarti di bruciare il capo libero dei nastri in raso.
Il gioco è fatto.

🩰 SAI CUCIRE LE MEZZE PUNTE

Prendi la scarpetta ed identifica la zona sul lato esterno in cui vi sono le cuciture. Nella stessa zona (ma all’interno della scarpetta) colloca l’elastico della lunghezza corretta per la tua caviglia.

Prendi il filo e iniziamo cucire tutto l’elastico lungo la cucitura interna della scarpetta. Attenzione fissalo soltanto la fodera interna della scarpetta e ti consiglio le prime volte di usare un filo di cotone successivamente potrai utilizzare quello di nylon perché più resistente.

Al termine della cucitura con l’ultimo punto dovrai effettuare un nodo per fermare la cucitura. A questo punto taglia il filo e procedi cucendo tutto il perimetro dell’elastico avrai quindi un risultato molto più duraturo.

Anche in questo caso con l’ultimo punto dovrai effettuare un nodo che sia resistente. In fila lago nell’occhiello dell’ultimo punto e tira così verificherai la resistenza del nodo.

Fai le stesse cuciture dall’altro capo dell’elastico.

🩰SAI REALIZZARE UNO CHIGNON?

Sai fare uno chignon?

Se la risposta è no guarda questo tutorial, sciogli i capelli e cominciamo.

Spazzola tutta la chioma per poi raccoglierla in una coda alta (non troppo) e ben tirata. Arrotola la coda su se stessa e il torciglione attorno alla base della coda. Prendi le forcine e fissa lo chignon alla radice dei capelli.

A questo punto aggiungi una retina del colore dei tuoi capelli, estrai le forcine precedentemente applicate e, dopo aver appiattito un po’ lo chignon, rimettile fissando capelli e retina.

Il gioco è fatto!

🩰 ESERCIZI CON PICCOLI ATTREZZI

VUOI NUOVE IDEE PER IL TUO RICALDAMNETO?

ELASTICO: rinforzare le caviglie, ed allenare la “svirgolatura” del piede, rafforzare la mezza punta, allenare il collo del piede ed, infine, aumentare la mobilità delle scapole.

MATTONCINI: forzare l’iper-estensione dei polpacci e delle gambe, rafforzare il collo del piede. Sfruttabili per allungamento.

BALANCE DISC: rafforzare le caviglie, sviluppare l’equilibrio.

ROLLER FOAM: allungamento delle catene posteriori ed effetto decontratturanete.

Senti dolore o pesantezza al collo, alla schiena e alle spalle?

Prova questi semplici esercizi!

Ti sentirai meglio, provando benessere libertà e leggerezza
Li puoi fare in qualsiasi luogo
Solo otto minuti di allenamento

Scopri le nostre novità

Rimani aggiornato sulle prossime curiosità!

Dove ci trovi