Os Trigonum

L’os trigonum è un osso accessorio posto dietro l’astralago nella caviglia. È un ossicino che si trova solo nel 7-10% della popolazione. Se fate parte di quel 10% e avete scelto di fare danza vi interesserà quanto segue:

Le persone che che accusano un dolore acuto alla parte retrostante della caviglia sono quelle che praticano sport che prevedono la frequente estensione massima della caviglia (i danzatori sono un esempio lampante dato il lavoro en pointe e demi-point).

Coloro che, in seguito a intensa attività fisica, presentano dolore e difficoltà a flettere completamente la caviglia non potranno praticare danza per il periodo prescritto dalla visita medica. Quando sarà il momento di riprendere gli allenamenti dovrà avvenire gradualmente e sempre accompagnato da fisioterapia. In alcuni casi si dimostra necessario l’intervento chirurgico che consiste nell’asportazione dell’osso in questione. C’è da dire che, come ogni intervento, anche questo può comportare alcune complicanze quali lesioni vascolari, nervose o accumulo di tessuto cicatriziale.

TOP TIPS PER MANTENERE IN SALUTE LE VOSTRE CAVIGLIE:

1. Non trascurare nemmeno i dolori meno importanti,
2. Attenzione al tipo di dolore,
3. Riscaldamento adeguato prima dell’allenamento,
4. Scegliere una scarpa da punta adeguata al piede,
5. Fare sempre riferimento a personale medico.

Fonti: Os trigonum e collo del piede nel ballerino, Omar De Bartolomeo, Bruno Magnan, Sara Benedetti, Eva Fasolo, Romeo Cuturi, Expression dance magazine, Dicembre 2017 (Expression dance magazine sottolineato)